L’esenzione dell’accisa sull’energia elettrica e sui prodotti energetici come gasolio, gas naturale, metano, GPL, olio BTZ, è stabilita dal D.L. 26/07 che, in ricezione della direttiva Europea n. 2003/96/CE, ha modificato il Testo Unico delle Accise stabilendo l’esenzione dell’imposta sui prodotti energetici utilizzati nei processi metallurgici e mineralogici.

 

Il rimborso dell’accisa sui prodotti energetici è condizionato alla quantificazione della percentuale di carburante utilizzato a fini produttivi rispetto a quella usata per i servizi ausiliari (ufficio, illuminazione notturna, portineria).

Per questo, a seconda dei casi, l’Amministrazione Finanziaria impone l’installazione di una strumentazione per la misurazione della forza motrice sui mezzi industriali impegnati nei processi produttivi.

 

Beneficiari

Beneficiano del rimborso delle accise sui prodotti energetici alcuni processi industriali come ad esempio:

– produzione di conglomerato bituminoso;

– produzione calcestruzzo e cemento;

– produzione e lavorazione di vetro;

– produzione di calce e malte;

– produzione di ceramiche per sanitari e rivestimenti;

– frantumazione e lavorazione inerti;

– fabbricazione del vetro;

– fabbricazione di tubi, condotti, profilati

Come fare

I servizi STECNAV rappresentano una guida per le aziende nel complesso iter di rimborso delle accise sui prodotti energetici.

In fase preliminare i servizi STECNAV si occupano dell’analisi di fattibilità tecnico-economica valutando la possibilità dell’esenzione delle accise su carburanti e calcolando i risparmi effettivi.

Successivamente, gli esperti procedono alla redazione della documentazione tecnica e alla presentazione delle istanze di esenzione, seguendo tutto l’iter procedurale finalizzato al riconoscimento dell’esenzione dell’accisa.

La professionalità di tecnici e ingegneri attivi da anni nel settore della defiscalizzazione dei prodotti energetici è il supporto insostituibile che permette di orientarsi nella giungla degli adempimenti burocratici ed ottenere le agevolazioni fiscali sulle accise in tempi rapidi e certi.

Con i servizi STECNAV l’avvio delle pratiche è a costo zero.

 

Il compenso viene corrisposto solo dopo l’ottenimento del rimborso delle accise.

 

Fonte: Wikipedia

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.